Loading

L'acqua alta a Venezia

L'acqua alta a Venezia è un fenomeno frequente tra l'Autunno e la Primavera, in grado di bagnare buona parte della città, dovuta a picchi di marea superiori alla norma. Sono due i motivi che generano l'acqua alta: l'alternarsi delle maree e una combinazione di vento e pressione atmosferica sulla massa marina. La prima sola non genererebbe questo fenomeno infatti.
 
 

Non è la Bora, come si potrebbe pensare, a favorire l'acqua alta, benì lo Scirocco, che agisce in senso longitudinale su tutta la massa d'acqua dell'Adriatico. In passato tale evento era considerabile un'eccezione per la Serenissima, ma l'escavo del Canale dei Petroli e l'approfondimento delle bocche di porte hanno amplificato il fenomeno.
 
Allo scopo di contrastare il fenomeno dell'acqua alta, dal 2003 è in corso di realizzazione il progetto MOSE, che consiste in una serie di barriere mobili costituite da un numero variabile di paratoie ancorate sul fondo delle bocche di porto della laguna.